Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 26 Giugno 2019, ore 00:26

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Antonio Dir. Delle Site
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 634 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Del Neri perplesso in conferenza stampa
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Del Neri: "A Roma da ex ma senza polemiche"

Alla vigilia di Roma-Palermo il tecnico friulano preferisce evitare polemiche facendo invece i complimenti a Spalletti e alla squadra giallorossa.

Id Article:9923 date 10 Dicembre 2005

Roma,

 

La vendetta, specie quella sportiva, è un piatto che va servito freddo. Quindi piuttosto che roboanti dichiarazioni meglio parlare con i risultati. Questo deve esser stato lo spirito con cui il tecnico del Palermo Luigi Del Neri, alla vigilia della gara con la Roma ha parlato della partita di domani all'Olimpico, dove torna da ex senza ma senza alcuna voglia di fare polemiche. "Così come non ho fatto alcuna dichiarazione quando sono andato via, non ho alcuna intenzione di farne adesso".

Queste le parole rilasciate dal tecnico friulano sul sito www.ilpalermocalcio.it, che ha poi proseguito: "Quella giallorossa è una formazione composta da buonissimi elementi e come noi sta soffrendo il fatto di partecipare alle Coppe, soprattutto per gli infortuni che ne sono derivati. Si tratta di una compagine di tutto rispetto e di grande spessore,guidata da un ottimo tecnico, qual è Spalletti".

In merito alla formazione che scenderà in campo mister Del Neri non si è voluto sbottonare; "Per quanto ci riguarda non so ancora chi giocherà, i convocati sono diciotto e tutti in ballottaggio" queste le sue parole. Durante la seduta mattutina di oggi non hanno preso parte agli allenamenti (e non sono stati nemmeno convocati) Matteo Guardalben, Salvatore Masiello e Christian Terlizzi, che hanno svolto lavoro differenziato, Pietro Accardi e Massimo Mutarelli, che si sono affidati alle cure dei fisioterapisti, oltre all'ex Simone Pepe alle prese con il ginocchio destro malandato.

Assente anche Zaccardo che deve scontare un turno di squalifica.

 


For more info: Premi per andare alla fonte della notizia

Antonio Dir. Delle Site