Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 22 Luglio 2019, ore 15:55

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Mondo Giallorosso ,

a cura di Giampaolo Virga

Totti ha raggiunto il suo record in serie A e festeggia con una maglia celebrativa "107...volte solo con te"
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Totti: “Mi sarebbe piaciuto giocare ai tempi di Bearzot”

Il Capitano risponde alle domande dei tifosi

Id Article:9187 date 12 Ottobre 2005

Roma, "Mi sarebbe piaciuto giocare ai tempi di Bearzot: che tandem con Conti". Questo è il sogno proibito di Francesco Totti rivelato dal Capitano giallorosso ai lettori della “Gazzetta dello Sport”. Per quanto riguarda il rapporto con la Nazionale di Marcello Lippi, della quale sembra essere sempre più leader, Totti continua a sottolineare l’importanza del gruppo: “Io mi sento esattamente come tutti i miei compagni” – ha dichiarato il numero dieci giallorosso aggiungendo che – “se riesco a fare delle buone partite è anche merito loro che mi mettono in condizione di giocare al meglio. Sono convinto che se continueremo così ci toglieremo delle soddisfazioni". Per quanto riguarda il ruolo che Antonio Cassano potrebbe rivestire in maglia azzurra,Totti è sembrato avere le idee molto chiare: "Deve decidere Lippi” – ha affermato il Capitano. “Per me ho già detto che quando Antonio sarà pronto sarà utile prima di tutto alla Roma e poi alla Nazionale". In ultima battuta il numero dieci giallorosso ha commentato l’esclusione dalla classifica del Fifa World Player e ha dato una personale opinione sul Pallone d’Oro: “Ormai al Pallone d'Oro non ci penso quasi più, tranne quando qualcuno me lo ricorda. Io cercherò di fare comunque il meglio possibile”.

Giampaolo Virga