Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 23 Gennaio 2019, ore 06:09

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Belgio , Tipo Articolo:Servizio Post ,
,
a cura di Antonio Dir. Delle Site
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 634 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato

Pareggio a sorpresa.

Tunisia-Belgio 1-1 2002 Mondiale
Belgio - Tunisia 1-1

Id Article:8473 date 25 Luglio 2005

Roma, Le premesse che vedevano entrambe le formazioni obbligate a vincere sembravano stimolo sufficiente per una partita da giocare alla morte e invece alla fine ne viene fuori un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre. La gara parte in maniera scoppiettante in quanto dopo circa 10 minuti il Belgio, con una azione alla Zeman giocata tutta di prima, va in vantaggio con il capitano Wilmots. A questo punto ti aspetti la goleada e invece inaspettatamente viene fuori la grinta della compagine africana che si getta subito in avanti alla ricerca del pareggio. Non passano nemmeno 4 minuti e l'arbitro australiano Shield, alla sua prima esperienza di un certo livello in ambito internazionale, fischia una punizione dal limite per la Tunisia ignorando il vantaggio e rendendo quindi vano il proseguo dell'azione (fucilata dal limite che si era insaccata all'incrocio della porta belga. 
A mettere a tacere eventuali polemiche ci pensa Bouzaine che realizza la rete del pareggio battendo in modo magistrale il calcio di punizione. Ti aspetti quindi che la partita possa decollare e invece sia per tutto il primo tempo che nella ripresa la musica non cambia. Il Belgio lento e macchinoso,un po per l'età (età media sui 28) e un po per le caratteristiche fisiche dei suoi giocatori (tutti alti e grossi), tenta di avvicinarsi all'area avversaria con azioni manovrate e prevedibili. La Tunisia, schierata con un 4-5-1, si limita ad imbastire azioni in contropiede aspettando il guizzo vincente che non arriverà. 
Alle fine finisce 1-1 tra gli sbadigli generali. Tunisia quasi a casa ma con la soddisfazione di aver strappato almeno un punto e Belgio costretto a vincere con la Russia per poter accedere agli ottavi.

Antonio Dir. Delle Site