Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 17 Luglio 2019, ore 08:47

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Italia , Tipo Articolo:Fatto ,

a cura di Alberto Iannucci

Chi è senza peccato........

Italia-Bulgaria 2-1 2004 Europeo

Id Article:2720 date 23 Giugno 2004

Roma, L'Italia, pur vincendo contro la Bulgaria, esce dall'europeo, esce principalmente per propri demeriti, esce perchè questa contro la Bulgaria è stata la prima vittoria di una competizione che doveva vederci protagonisti, esce perchè fra il mondiale in Corea del 2002 e l'europeo in Portogallo del 2004 ha collezionato solamente due vittorie, contro Ecuador e appunto Bulgaria, esce perchè, con questo girone, non poteva e non doveva arrivare all'ultima partita con la qualificazione ancora in bilico, e soprattutto non doveva assolutamente prescindere dagli altri. Gia', gli altri, che corrispondono al nome di Svezia e Danimarca, due squadre che hanno sventolato ai quattro venti la loro lealta' sportiva,che respingevano ogni forma di sospetto, dicendo che noi italiani, siamo quelli abituati ad imbrogliare, ( certo è che noi non possiamo far altro che far notare questo atteggiamento antisportivo senza pero' dare giudizi , se è vero come è vero, che nel nostro campionato, purtroppo di casi di scommesse e di doping ce ne sono "abbastanza"), dicendo che loro mai e poi mai avrebbero "pilotato" il risultato sul 2 a 2, perchè loro hanno un'etica sportiva. Beh, alla luce del risultato finale e soprattutto dello svolgimento della partita, con una seguenza temporale dei gol, a dir poco precisa, l'unica cosa da dire sarebbe, chi è senza peccato scaglia la prima pietra.

Alberto Iannucci