Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Giovedi 19 Settembre 2019, ore 14:38

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Italia , Tipo Articolo:Personaggio (partita) ,

a cura di Alberto Iannucci


Id Article:2691 date 19 Giugno 2004

Roma, Antonio Cassano, è lui il protagonista della partita contro la Svezia. Si capisce gia' dai primi minuti, che il talento giallorosso è in vena di magie, e la previsione è quella giusta, dribbling, assist, scatti ripetuti che lasciano i tifosi senza fiato. Segna un grandissimo gol di testa,in anticipo sul portiere, da vero campione, come da campione è l'esultanza corre sotto la tribuna dov'è seduto Totti, e manda un bacio al suo capitano. Un gesto bello a priori, ma lo è ancora di piu' se si pensa al momento in cui è stato fatto. Grandissimo Antonio.

Alberto Iannucci