Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Giovedi 19 Settembre 2019, ore 14:38

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Italia , Tipo Articolo:Servizio Post ,

a cura di Giorgio Capodaglio

Buffon e Nesta i migliori

Danimarca-Italia 0-0 2004 Europeo
Si salva anche Cannavaro. Male Totti, Del Piero e Vieri.

Id Article:2670 date 18 Giugno 2004

Roma, PAGELLE ITALIA BUFFON 7; è bravo a salvare la porta azzurra in almeno due occasioni risparmiando Trapattoni dalla figuraccia. PANUCCI 6; attento in fase difensiva soffre nel primo tempo le avanzate di Jorgenesen. Aiuta poco gli attacchi italiani. CANNAVARO 6.5; combatte contro Tomasson e Sand, è bravo a non farsi mai sorprendere. NESTA 7; il migliore in campo degli azzurri. Non sbaglia nemmeno un intervento, è una sicurezza per i compagni e il baluardo difensivo dell'Italia. Perfetto. ZAMBROTTA 6; ha molti problemi con Rommendahl nei primi 45 minuti, ma nella ripresa lo controlla con tranquillità e riesce anche a spingere sfiorando il gol. PERROTTA 6; gioca un ottimo primo tempo per poi calare nella ripresa di fronte alla superiorità del centrocampo danese. ZANETTI 5.5; non è in giornata. Recupera raramente palloni e non è in grado di impostare l'azione. 12st GATTUSO 5; ci mette tanta grinta ma perde troppe volte palla mettendo in difficoltà i suoi compagni. CAMORANESI 4; il peggiore in campo. Non entra mai in partita confermando le impressioni negative che avevamo avuto per tutto l'anno. Perché lo ha fatto giocare? 25st FIORE 6; a poco tempo per cambiare la partita ma riesce a far meglio di Camoranesi anche se non deve impegnarsi molto per riuscirci. TOTTI 5.5; Sfiora il gol in due occasioni dove il portiere Sorensen è attento. Il numero uno danese gli devia in angolo una punizione nel primo tempo e salva con un gran colpo di reni nella ripresa. Ninete di più,appare spento. Forse il talento romanista è stato caricato di troppe responsabilità e ha pagato la tensione. Nel finale rischia di essere espulso. DEL PIERO 5; un fantasma. Nessuno riesce a notarlo fino a quando Sorensen gli respinge una pericolosa palla gol. 17st CASSANO 5.5; vorrebbe spaccare il mondo e forse proprio per questo è troppo nervoso. Commette molti falli, è impreciso e si fa ammonire. VIERI 5; gli arrivano pochi palloni ma anche lui non sembra in grande giornata. Speriamo in un futuro migliore. ALL. TRAPATTONI 5; ha in rosa tanto talento ma lui non riesce a sfruttarlo. Non è stato in grado di tenere calmo il gruppo e questo non ha aiutato la squadra. Ha caricato di troppe responsabilità Totti che per colpa sua va in difficoltà.

Giorgio Capodaglio