Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Giovedi 19 Settembre 2019, ore 08:27

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Punto Giallorosso ,
,
a cura di Antonio Dir. Delle Site
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 633 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato

Si guarda all'Azzurro!

Null 2003-2004 Europeo
Proprio dalle squadre allenate da Gentile e Trapattoni potrebbero arrivare i rinforzi per il prossimo campionato.

Id Article:2616 date 31 Maggio 2004

Roma,

Mentre nella capitale a tenere banco ci pensano le recenti vicende del calcio-mercato le nazionali azzurre proseguono l'avvicinamento agli appuntamenti che contano.

L'Under 21 di Gentile, De Rossi, D'Agsotino ma anche di Gilardino, Bonera e Bovo dopo la sofferta vittoria di sabato scorso domani affrontera' la Croazia in una sfida decisiva per l'accesso alle semifinali del campionato europeo di categoria che per le prime tre classificate regala anche un posto di diritto al prossimo torneo di calcio che si disputera' ad Atene in occasione degli ormai imminenti giochi olimpici.
Essendo il torneo entrato nel vivo nessuno parla del prossimo futuro pero' il bomber Gilardino ai microfoni di mamma Rai si è lasciato sfuggire la seguente dichiarazione: 'Giocare nella Roma sapendo che Prandelli sarà l'allenatore per me sarebbe un sogno'!

La Nazionale maggiore invece ieri sera ha maramaldeggiato sulla Tunisia, recente campione d'Africa, con un rotondo 4 a zero. Indicazioni confortanti un po da tutti i reparti ad eccezione dell'attacco dove ai sublimi duetti tra Totti (la prima segnatura azzurra su autorete è scaturita da un suo cross) e Vieri, che sembra giochino insime da sempre, ha fatto da controaltare un Del Piero in condizione ancora approssimativa capace di divorarsi un paio di reti,di cui una clamorosa a porta vuota; cosa che ha fatto tornare in mente le tristi performances del campioncino bianconero ai mondiali di Francia del 98 e durante l'Europeo 2000.
Nella ripresa poi, dopo aver visto all'opera uno svavillante Cassano, subentrato al posto di Totti, viene da chiedersi se il Trap (che ieri è riuscito a vedere 'un brillante Del Piero') riuscirà a non cadere nelle stesse 'sabbie mobili' che inghiottirono prima Maldini e poi Dino Zoff.
Da segnalare poi le confortanti dichiarazioni di Totti a fine gara, non solo in vista del prossimo europeo ma sopratutto in chiave Roma. Sembra che le rassicurazioni giunte dalla capitale relative ai programmi futuri siano abbastanza confortanti tanto da far registrare un cauto ottimismo da parte del Capitano. Come per l'Under sarà difficile che prima della fine dell'Europeo si possano ufficializzare gli eventuali acquisti di Perrotta e Ferrari; resta comunque il fatto che il popolo giallorosso smaltito il colpo basso di Capello, Zebina e probabilmente di Emerson e dopo aver salutato Samuel con la morte nel cuore adesso si aspetta delle risposte concrete e in tempi rapidi.



Antonio Dir. Delle Site