Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 20 Marzo 2019, ore 22:48

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Varie , SkSoggetto:Cronaca , Tipo Articolo:Cronaca ,
,
a cura di Antonio Dir. Delle Site
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 634 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato

Le giornate del patrimonio

La cultura della capitale aperta al Mondo

Id Article:21852 date 22 Settembre 2018

Roma, Sabato 22 e domenica 23 settembre, Roma Capitale aderisce all'edizione 2018 delle Giornate Europee del Patrimonio (GEP), con tutta una serie di incontri e visite guidate gratuite nei Musei Civici e nei siti archeologici e artistici del territorio. Tutte le attività sono promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale e Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

La manifestazione – voluta dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione europea e organizzata dal Ministero per i beni e le attività culturali – si svolge con successo da oltre vent'anni in tutti i Paesi Europei, con lo scopo di far conoscere ai cittadini europei il loro patrimonio culturale come elemento di unione e di differenza, strumento di scoperta e comprensione reciproca, oltre che per incoraggiare alla partecipazione attiva per la salvaguardia e la trasmissione alle nuove generazioni.

Il programma nella Capitale prevede,dalle 10 di sabato 22 alla sera di domenica 23 settembre, un'offerta ampia di incontri e visite guidate ispirate al tema scelto per questa edizione, ovvero “l'arte di condividere”.

Tutte le iniziative si svolgono nei Musei Civici e in alcuni siti archeologici e artistici del territorio, anche con l'apertura di luoghi non sempre aperti al pubblico. I “Ciceroni” dell'evento saranno curatori archeologi e storici dell'arte, con il supporto, in alcuni casi, dei volontari del Servizio Civile Nazionale, impegnati nei progetti della Sovrintendenza.

Le visite sono gratuite con pagamento, solo dove previsto, del biglietto di ingresso al museo o al sito secondo tariffazione vigente.

Antonio Dir. Delle Site