Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Martedi 23 Luglio 2019, ore 09:00

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Mondo Giallorosso ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Il tecnico della Roma  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Spalletti: "La squadra ha reagito bene"

Il commento del tecnico toscano, finalmente sollevato dopo la prima vittoria stagionale

Id Article:21114 date 21 Settembre 2008

Roma, Il giorno dopo la prima vittoria della Roma in questa stagione, Luciano Spalletti interviene alla trasmissione Rai 'Stadio Sprint' per parlare del match contro la Reggina e delle difficoltà che la squadra sta attraversando in questo periodo, sconfitta anche dai romeni del Cluj in Champions League: "L'impegno di Champions - ha spiegato il tecnico - sotto l'aspetto mentale porta via tante energie. Per questo sono contento di come i miei hanno saputo reagire in campionato, i giocatori hanno evidenziato tanta maturità". 



La Roma ha attraversato un momento difficile anche per le assenze importanti, tra cui quella di Totti che non è ancora al massimo della condizione. Secondo Spalletti non è necessario cambiare ruolo al capitano giallorosso per 'preservarlo' dai contrasti duri,facendolo giocare come trequartista: "Secondo me il ruolo di trequartista non è molto diverso da quello di prima punta - ha risposto Spalletti - io penso che lui debba ritrovare la condizione che gli permette di fare quei movimenti che gli evitino i contatti continui con gli avversari. La ritrovata freschezza atletica lo aiuterà, non credo che giocare cinque metri più avanti o indietro cambi granchè". 



Poi Spalletti ha parlato di Inter e Juve, entrambe vittoriose oggi: "Si tratta di due formazioni di notevole spessore e carattere. Sono squadre toniche, che rimarranno ai primi posti della classifica fino alla fine del campionato".

Luca Gabriele Punziano