Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Martedi 19 Febbraio 2019, ore 11:52

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Ottimo l'esordio dell'ala romana, 11 punti e tante giocate sopraffine  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Basket femminile- Italia under 20, esordio con il botto

L'Italia vince contro la Francia, all'esordio ed è super Cinili

Id Article:20764 date 13 Luglio 2008

Roma, Inizia col botto l'Europeo per la Nazionale Under 20 Femminile: all'esordio, infatti, la squadra di Nino Molino ha battuto la Francia per 57-51. Solo dieci giorni fa la stessa partita, al torneo di Zamora in Spagna, aveva visto prevalere le transalpine con più di 30 punti di scarto. Le azzurre stavolta sono partite con straordinaria autorità(6-0, subito Consolini in evidenza) e sono sempre rimaste avanti nel punteggio, pur senza mai riuscire ad assestare il break decisivo: dopo il pareggio della Francia (44-44) all'inizio del quarto periodo che sembrava poter girare la partita, l'Italia è stata capace di reagire e di piazzare il 7-0 che alla fine ha fatto esplodere il Santa Filomena.


 "Ci ha sorretto il grande spirito del gruppo- ha commentato il tecnico azzurro Nino Molino-ovvero il vero valore aggiunto di questa squadra che non si è mai abbattuta. Abbiamo affrontato la partita con autorità e siamo rimasti sempre concentrati in difesa: poca zona e tanta individuale, cercando di limitare i punti di forza della Francia, che avevamo studiato attentamente al torneo in Spagna. Da parte loro c'è stata anche una discreta dose di supponenza, probabilmente pensavano di passeggiare anche stavolta. Decisiva nel finale una tripla di Consolini (14 punti),la più continua delle azzurre insieme a Zampieri (16) e Cinili (11), che poi nel finale è uscita per cinque falli. A poche ore dall'impresa con la Francia, l'Italia alle 17.45 torna in campo con la Serbia, che all'esordio ha strapazzato la Germania ed è la favorita assoluta degli Europei. Ce la giocheremo anche se sappiamo che sarà una partita difficilissima: non vogliamo fare calcoli, in questi casi spesso si finisce per pagare atteggiamenti speculativi. Abbiamo vinto una partita importante ma non abbiamo ancora fatto niente". 



Italia-Francia 57-51 (19-12; 29-25; 43-37) 


Italia: Consolini 14 (2/6, 2/3), Gatti 5 (1/1, 1/2), Cinili 11 (5/12, 0/1), Templari 2 (1/4, 0/1), Rossi 2 (0/5, 0/3), Battisodo 2 (0/2, 0/2), De Gianni 2 (0/2, 0/1), Crippa, Sandri (0/1), Corsi (0/1), Bove 3 (0/1, 1/1), Zampieri 16 (4/7, 2/2). T2P 13/42; T3P 6/16; TL 13/22. All. Nino Molino. 


Francia: Paul 12 (1/4, 3/4), Michel 5 (1/4, 1/4), Bouthors 5 (1/6, 0/2), Tanqueray, Kusion, Arrondo, Arnaud 4 (1/1 da 3), Cata-Chitiga 4 (1/3), Amant 15 (5/7), Tahane 4 (1/1), Lokoka 2. T2P 10/28; T3P 5/15; TL 16/23. All. Abdou Ndiaye.

For more info: Premi per andare alla fonte della notizia

Luca Gabriele Punziano