Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 20 Marzo 2019, ore 10:15

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Antonio Dir. Delle Site
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 634 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Stemma Roma  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

La Roma smentisce l'offerta araba

Con un comunicato la AS Roma ribadisce che ad oggi non è arrivata nessuna offerta da parte di cordate arabe per l'acquisto della società

Id Article:20460 date 21 Aprile 2008

Roma, Nessuna offerta dagli arabi e nessun contatto con loro per la cessione della Roma. Lo riferisce un comunicato emesso sul sito della Roma: 
"Con riferimento alle notizie diffuse con reiterazione dagli organi di stampa  in merito agli assetti proprietari di A.S. Roma S.p.A., anche su espressa richiesta della Consob, si precisa quanto segue. 
La Compagnia Italpetroli S.p.A., nella sua qualità di controllante indiretta di A.S. Roma, non ha né iniziato, né programmato, alcuna iniziativa o procedura volta alla dismissione della propria partecipazione di controllo in A.S. Roma, essendosi limitata a registrare, nel corso di un incontro a cui ha partecipato un proprio incaricato, il possibile e generico interesse all'acquisto del pacchetto azionario in questione da parte di un soggetto straniero. 
All'esito di tale incontro, lo scorso 18 aprile la Società ha emesso, congiuntamente ad A.S. Roma, un comunicato al mercato a cui si fa espresso rinvio. In proposito, si precisa che nessuna offerta è stata formalizzata da parte di tale soggetto straniero, ovvero da altri soggetti che la stampa qualifica come potenziali interessati,e che, pertanto, tutte le notizie apparse negli ultimi giorni in merito ad offerte rifiutate in quanto non coerenti con altre concorrenti, sono da considerarsi del tutto prive di fondamento. 
Compagnia Italpetroli, inoltre, ritiene opportuno chiarire di non aver ricevuto offerte da parte della famiglia Reale degli Emirati Arabi e che, contrariamente a quanto riferito da taluni organi di stampa, non è in corso alcun contatto con rappresentanti di quest'ultima che abbia ad oggetto il possibile trasferimento del pacchetto azionario di controllo in A.S. Roma. Compagnia Italpetroli precisa altresì che qualsiasi scelta dovesse essere assunta in futuro in merito alla partecipazione in questione, terrà debitamente conto, come sempre in passato, degli interessi di A.S. Roma e dei soci di minoranza di quest'ultima. 
Compagnia Italpetroli ed A.S. Roma, pertanto, si riservano il diritto di intraprendere, nelle sedi competenti, ogni azione che riterranno opportuna al fine di tutelare i propri interessi e quelli dei propri azionisti, ed evitare azioni speculative sul corso del titolo".


Antonio Dir. Delle Site