Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Sabato 16 Febbraio 2019, ore 23:14

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Vittoria importante che regala il quarto posto alla M.Roma  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Corigliano superata, ma quanta fatica

Buonissima prova di cuore della M.Roma che la spunta in extremis e con il cuore

Id Article:20382 date 6 Aprile 2008

Roma, M. Roma Volley - Famigliulo Corigliano 3-2 (29-31; 22-25; 25-22; 25-21; 15-11) 



Roma - Roma centra l'obbiettivo fissato prima di questo ultimo turno di regular season: scavalcare Macerata e chiudere al quarto posto in classifica. Ma la sofferenza è stata molta, tanto da riuscire a vincere soltanto al tie break ai danni della Famigliulo Corigliano (29-31, 22-25, 25-22, 25-21, 15-11) che invece deve dire addio alla A1. 


Per due set, però, le motivazioni dei calabresi sono state superiori a quelle di una M. Roma scesa in cambio con la formazione base, con la sola eccezione di Hernandez al posto di Miljkovic. Roma ha faticato in ricezione, ma ancora di più in attacco. Per Corigliano, invece, grandi prestazioni offensive dei due schiacciatori Maric e Kovacevic
.

Sotto di due set e con Tofoli in campo per Coscione, la M. Roma Volley ha reagito con la forza dell'orgoglio e spinta anche dalle notizie che giungevano da Montichiari, dove la Gabeca ha vinto per 3-0 su Macerata. Quando Corigliano ha appreso del punto guadagnato da Padova, che condannava matematicamente la formazione calabrese in A2, non si è scomposta e ha cercato comunque di salutare la massima serie con una vittoria di prestigio. Non c'è riuscita, ma il numeroso pubblico giunto oggi dalla Calabria ha potuto applaudire lo stesso i propri beniamini. Mercoledì gara uno dei play off al Palazzetto dello Sport contro la Lube Macerata. Orario di inizio le 21.00 per consentire la diretta tv Sky Sport. 


Paolo Tofoli (M. Roma Volley): "Abbiamo sofferto tremendamente. Corigliano si è rivelata una formazione ostica in tutti i fondamentali. Siamo stati bravi a reagire quando eravamo sotto di due set. Dovevamo giocare sicuramente meglio e dovremo farlo già da mercoledì contro Macerata". 


Pino De Patto (general manager Famigliulo Corigliano): "Il risultato era scontato,ma abbiamo fatto di tutto per vincere. La gara è stata bella, con un buon livello di gioco fino al secondo set. Faccio i complimenti al pubblico, ai ragazzi e allo staff tecnico per la grande professionalità mostrata oggi, pur consci di quello che sarebbe successo. Abbiamo pagato la sconfitta in casa contro Montichiari del 22 marzo". 


M. Roma Volley: Mastrangelo 6, Henno (L), Savani 23, Coscione 1, Tofoli 3, Marshall 10, Hernandez 26, Kooistra 10, Miljkovic, Semenzato. Non entrati Molteni, Romero. All. Serniotti

Famigliulo Corigliano: Ravellino 8, Carletti, Corvetta, Giovi (L), Raymaekers 12, Podrascanin, Kovacevic 21, Colaci (L), Maric 27, Gallotta 11. Non entrati Biribanti, Lo Re. All. Giuliani

Arbitri: Cinti - Saltalippi

NOTE - Spettatori 1800, incasso 5000, durata set 36', 31', 27'. 30', 14'; durata tot. 138'.


Luca Gabriele Punziano