Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 22 Maggio 2019, ore 07:25

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




San Salvatore, si fa dura

Vinco Sulmona, Sassari e Latina: il secondo posto, utile per la salvezza diretta, dista già quattro punti

Id Article:20078 date 4 Febbraio 2008

Roma, La prima giornata della poule retrocessione è stata difficile per le ragazze del San Salvatore che, non potendo giocare per via del turno di riposo, si sono dovute accontentare di guardare le altre avversarie. 


Chi ha destato maggiore scalpore è la squadra del Sulmona che ha piegato con forza e prepotenza la corazzata del S.Marinella, favorita per il raggiungimento della prima piazza.
Una sconfitta che ha subito messo in chiaro alcune cose: nessuna partita è scontata, neanche quella di domenica prossima alle ore 15, contro le toscane del Pisa, ancora ferme a quota zero punte ma per nulla intenzionate a fare da vittime sacrificali. 

La squadra pisana che ha subito perso in casa contro il Latina così come a perdere la prima partita sono state anche le sarde del Quartu battute a domicilio dalla squadra del Sant'Orsola Sassari. 


Il quadro sembra già in parte delineato: S.Marinella proiettato al primo posto nonostante la sconfitta di ieri,Quartu e Pisa in lotta per evitare la retrocessione diretta e tutte le altre a lottare per la seconda piazza ed un migliore raggiungimento in vista dei play out.
Ma la Staico's band dove potrà arrivare? 


Difficile rispondere in modo netto e repentino a questa domanda, ma è vero che questa formazione dovrà stare attenta in primis alle cugine sassaresi e poi alle formazioni del Latina e del Sulmona.
Domenica servirà per schiarirsi ulteriormente le idee.


Luca Gabriele Punziano