Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Sabato 20 Aprile 2019, ore 08:25

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Alice Quarta assieme a Fabiana Di Lernia: anche ieri decisiva la ragazza piemontese  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Città Futura, altri due punti in cascina

Ed il vicepresidente, dott. Panfili si sbilancia:" fra qualche anno punteremo alla serie A2"

Id Article:20067 date 3 Febbraio 2008

Roma, Un'altra vittoria: la seconda consecutiva per l'esattezza. Ed ancora una volta in casa. La palestra di Luca Avenati sta diventando poco a poco un bunker. E ieri c'era finalmente un pubblico più numeroso ed anche più rumoroso, probabilmente per via dell'orario serale.

 
Partita difficile
è stata come nelle previsioni: Orvieto ha saputo difendere bene con la sua zona non consentendo alle ragazze di coach D'Antoni di andare avanti nelle penetrazioni se non mediante una grande velocità nel passaggio di palla, sebbene anche questo si sia rivelato talvolta un arma inutile visto che la difesa schierata dalle ospiti non concedeva un centimetro. 


La gara si è risolta nell'ultimo quarto grazie all'ingresso in campo della splendida Alice Quarta, che anche ieri ha impressionato con la sua velocità, con il suo passo felpato ed anche, finalmente aggiungiamo noi, un ottimo gioco di squadra con passaggi azzeccati e grande spirito di squadra. 


La vittoria rilancia anche le quotazioni di Giulia Toto,apparsa a dire il vero un po' appannato in questo inizio di anno, ma che ieri è stata preziosa nel dare i punti decisivi con la sua solita precisione al tiro e come ha detto il vicepresidente della società del San Raffaele, il Dott. Gianpaolo Panfili, “ nell'arresto al tiro è sempre molto brava”.
Il vicepresidente, accorso ieri alla partita ha poi aggiunto che “ quest'anno l'obiettivo è stato raggiunto, ovvero rimanere in questa serie, ma nei prossimi anni, mirare alla serie A2 non sarà certo proibito.” 


Sogno o realtà concreta quella un giorno di poter giocare anche in serie A2? Per il momento pensarci può essere deleterio ma per l'anno prossimo si potrà fare un pensiero.
Più di un pensiero.


Luca Gabriele Punziano