Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Sabato 16 Febbraio 2019, ore 22:28

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Un azione offensiva del fortissimo Gigi Mastrangelo  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

La M.Roma la spunta al tiè-break

Vittoria soffertissima contro i francesi del Tolosa, ma la squadra di Serniotti passa il turno

Id Article:20047 date 30 Gennaio 2008

Roma, Sembra un film già visto. A Monterotondo la M. Roma passa ancora il turno, ma con la stessa sofferenza, se non addirittura maggiore, di quella provata nel primo turno contro i finlandesi del Pielaveden. Questa volta è toccata ai francesi del Tolosa essere battuti al tie break (25-19, 27-25, 21-25, 18-25, 15-13). Dopo quasi due ore di gioco i ragazzi di Serniotti si sono guadagnati il pass per sfidare la squadra ripescata dalla Champions League e tentare l'approdo alla Final Four. 


Il primo set aveva illuso gli spettatori che pensavano di trascorrere un tranquilla serata. La M. Roma Volley aveva infatti avuto la meglio di un Tolosa troppo emozionato per impensierire Miljkovic e compagni. Dal secondo set in poi Tolosa ha rotto gli indugi e con il piglio di chi non ha più nulla da perdere ha cominciato a martellare dalla linea dei nove metri. Serniotti ha provato a cambiare gli uomini in ricezione: prima Molteni per Marshall, poi lo stesso Molteni per Savani. Nei momenti di difficoltà c'ha pensato Miljkovic e nel quinto set i muri di Mastrangelo e gli attacchi di Marshall hanno fatto il resto.

 Oltre alla qualificazione della M. Roma Volley c'è da registrare l'iniziativa benefica che ha visto coinvolti proprio la società di Mezzaroma,il Monterotondo Volley e l'AMREF, l'associazione senza scopo di lucro che si batte per migliorare le condizioni igieniche e idriche in Africa. Nel corso del match è stata raccolta un'importante somma che verrà devoluta in beneficenza proprio all'AMREF realizzare un pozzo. Hubert Henno: «Tolosa è scesa in campo senza pressioni. abbiamo sofferto tanto in battuta, soprattutto i servizi del palleggiatore Boula. Sapevamo che sarebbe stato più difficile dell'andata. Tolosa si è confermata un'ottima squadra».
For more info: Premi per andare alla fonte della notizia

Luca Gabriele Punziano