Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 22 Maggio 2019, ore 07:22

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Fabiana Di Lernia, con la casacca della nazionale azzurra under 16, nel ritiro di questa estate  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Athena da urlo!

Oltre all'esperienza ed alla bravura di coach Casadio, la classe di Fabiana Di Lernia, talento e forza della sua squadra

Id Article:19855 date 7 Dicembre 2007

Roma, Non solo Daniela Servillo, Francesca Martinoia ma anche Fabiana Di Lernia. La vera sorpresa di questo campionato è una play, ma che gioca nell'altra squadra di Roma: per l'esattezza l'Athena.
In campionato la sua squadra sta facendo faville ( primo posto assieme alla Fortitudo Pomezia), e mercoledì la bravissima Fabiana si è presa un'altra bella soddisfazione, ovvero bissare il successo contro il Città Futura: dopo la vittoria del primo novembre in serie B1,anche l'under 17 è caduta sotto i colpi della Di Lernia,decisiva nel dare il via ad una rimonta che durante il terzo tempo neanche il più ottimista dei tifosi dell'Athena poteva prevedere. 


E' finita tra il tripudio generale, ma Fabiana ha voluto in primis ringraziare la propria squadra, a suo dire, vera chiave di questa ottima partenza: “ non sono io a far vincere l'Athena, ma il gruppo nel sua globalità a tirare fuori queste vittorie;siamo tutte noi, che sin negli allenamenti, siamo unite ed assieme riusciamo a superare queste difficoltà”.
Vincere poi contro il Città Futura ha sempre un sapore particolare, vero? “ E' una squadra davvero molto forte,composta da giocatrici molto valide; noi con loro abbiamo spesso perso, quindi vincere contro è una bella soddisfazione.” 


Una partita quella contro le ragazze del Città Futura, che troppo spesso, ( più da parte esterna che dalle giocatrici ad onor del vero) assume i connotati di una rivalità troppo forte, non si esagera alle volte?
“Penso che effettivamente dall'esterno sia vissuta nel modo non più propriamente giusto, per me è una grande partita, un occasione per crescere e confrontarmi, ma del Città Futura conosco e sono amica di diverse giocatrici, Alice ed Alessandra in particolare( Quarta e Tava ndr)”. 


Nella serie B1, qual è l'obiettivo? Non è che, vittoria su vittoria, state prendendo gusto e magari “sognate “ la promozione?
“I risultati positivi ci danno forza e morale, ma alla A2 non ci pensiamo assolutamente: speriamo che, una volta raggiunti i play off, possiamo toglierci belle soddisfazioni”.
E noi non possiamo fare altro che augurartelo, cara Fabiana.


Luca Gabriele Punziano