Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Domenica 16 Giugno 2019, ore 04:40

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Da Trigoria ,
,
a cura di Antonio Dir. Delle Site
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 634 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Totti nelle mani dello staff medico dopo la contusione  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Totti: nulla di rotto

L'ecografia scongiura complicazioni ma sono ancora incerti i tempi di recupero.

Id Article:19659 date 24 Ottobre 2007

Roma, La Roma dopo la vittoria di ieri contro lo Sporting Lisbona si è ritrovata oggi a Trigoria, per iniziare a preparare la sfida di domenica contro il Milan. Chi ha giocato ieri ha svolto lavoro defaticante mentre per gli altri ci si è limitati ad una seduta di riscaldamento e alla consueta partitella in famiglia 

C'era molta apprensione dopo l'infortunio di ieri sera, per Totti che questa mattina è stato sottoposto ad un'ecografia al collo del piede destro che fortunatamente ha dato esito negativo. Nulla di rotto quindi, ma la forte contusione con ematoma essendo particolarmente dolorosa lascia ancora in dubbio la presenza del capitano per la trasferta di Milano. 
La partita del capitano contro lo Sporting era finita al 35' del primo tempo. Colpa di una botta al collo del piede destro rifilatagli da Liedson al 6', in occasione di un calcio di punizione calciato dal numero 10 giallo rosso. Totti ha stretto i denti per un po',ma poi è stato costretto a lasciare il campo. Comunque per capire i tempi di recupero sarà necessario attendere l'evoluzione clinica delle prossime ore. 

Domani Mister Spalletti ha concesso un giorno di riposo alla squadra. Saranno presenti a Trigoria i calciatori che hanno necessità di effettuare cure fisioterapiche ovvero Esposito, Perrotta, Taddei (tutti in via di guarigione) oltre ad Andreolli e Totti appunto. Per quanto riguarda Aquilani a Trigoria attendono il ritorno del giocatore da Cesenatico (dove si è recato a metà ottobre per sostenere la riabilitazione con il professor Chierici) per i primi di novembre.




Antonio Dir. Delle Site