Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Sabato 16 Febbraio 2019, ore 23:05

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




La squadra festeggia la vittoria nel campionato nazionale  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Il segreto dell'under 19? La panchina!

Non solo Toto, Servillo, Cinili, ma anche De Bernardinis, Marcheggiano e Grattarola dietro il triondo fi Pomezia

Id Article:18831 date 24 Luglio 2007

Roma, Il segreto di uno scudetto non può dipendere solo dal quintetto base e dallae giocatrici che hanno disputato le partite più importanti, ma alla base di tutto questo c'è una panchina solida, persone che si danno una mano nei momenti più difficili, ed è un esempio dato dalla presenza in panchina di giocatrici che pur non giocando molti minuti hanno comunque dato una mano, lasciando dietro di sé malumori ed invidie .
Gli esempi? 

Virgina De Bernardinis, nonostante l'infortunio al ginocchio e gli esami di maturità in vista, era sempre lì, in tribuna a fare il tifo;mentre anche Laura Marcheggiano è stata accanto in ogni momento al sui gruppo.
Per non tralasciare Alice Fraticelli e Monica Curci, Alice Fraticelli taglia la retina a fine vittoria  
(Premi per la FOTO Ingrandita) onnipresenti in tutto l'arco della stagione, pronte in ogni momento della stagione ad imbattersi nei duri allenamenti anche quando erano solamente in tre persone.

Per non parlare della playmaker Marta Grattarola, cheforse più di tutte ha creato armonia nell'ambiente dando quel tocco di serenità che ha permesso alla squadra di vivere con armonia l'avventura pomentina. 
E Alessia Rossi, Queen Nnodi e Sara Antonelli


Quando, chiamate in causa, hanno sempre risposto presente, chi facendosi valere sotto canestro e chi difendendo alla grande nei minuti finali della gara contro la corazzata veneta!
Con una panchina così i risultati non potevano mancare!


Luca Gabriele Punziano