Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 22 Luglio 2019, ore 20:16

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Mondo Giallorosso ,
,
a cura di Luigi Perrone
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 470 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 4 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
L'amministratore delegato della Roma Rosella Sensi  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

“Chivu potrebbe giocare ancora con noi”

Ad affermarlo è l’a.d. della Roma Rosella Sensi che aggiunge:”Juan non è ancora nostro”. Nei prossimi giorni potrebbe decollare la trattativa col Cagliari per Esposito

Id Article:18401 date 21 Giugno 2007

Roma, All'indomani della chiusura della trattativa con l'Inter per il centrocampista cileno David Pizarro, la Roma potrebbe sorprendere tutti trattenendo nella capitale anche Chivu. A farlo intendere è l'amministratore delegato del club di Trigoria, Rosella Sensi che stamani ha rilasciato una dichiarazione alquanto sibillina: “Chivu potrebbe giocare ancora con noi l'anno prossimo”.

Una frase che potrebbe lasciare spiazzata proprio la squadra del presidente Moratti, data ormai per vicina, soprattutto dopo la conclusione dell'affare Pizarro, all'acquisto del centrale romeno, da sempre un pallino del tecnico Mancini.
Puntiamo a confermare il bel gioco delle scorse stagioni” ha detto ancora la Sensi al sito Ansa.it, il che vorrebbe dire che anche Chivu potrebbe far parte del progetto Roma per la prossima annata.

A questo punto potrebbe subire una brusca frenata la trattativa per l'acquisto del difensore brasiliano Juan del Bayer Leverkusen, a proposito del quale la Sensi ha affermato: “Non è ancora nostro. Fra tante trattative non è detto che tutte vadano in porto – ha dichiarato sempre l'ad giallorosso,che in merito al proseguo del mercato ha aggiunto -. La Roma acquisterà solo i giocatori con le caratteristiche richieste dal tecnico”. Secca infine la risposta su Quagliarella:E' stato riscattato dall'Udinese”.

ESPOSITO – Intanto da Cagliari arrivano forti segnali di apertura alla trattativa che potrebbe portare in giallorosso il rossoblu Esposito. “La trattativa per Esposito alla Roma può decollare da un momento all'altro” ha dichiarato il direttore sportivo della squadra sarda, Nicola Salerno.

Finora – ha detto ancora Salerno - entrambi i club si sono concentrati sulle comproprietà ma ora ritengo ci siano i tempi per portare avanti le altre trattative di mercato.
Con la Roma
- ha ribadito nel corso della trasmissione radiofonica “Unico grande amore” - non abbiamo parlato nè di cifre nè di contropartite tecniche. Preferiamo cederlo in comproprietà”.


Luigi Perrone