Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 22 Maggio 2019, ore 06:43

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:Fed. Italiana Basket , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Matteo Veneri
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 71 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Tutta la classe di Travis Best, condottiero della Virtus Bologna (fonte: basketground.it)  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Le V nere espugnano il campo di Milano

La Virtus Bologna in gara-1 di semifinale riesce a fare il colpaccio al DatchForum di Assago.

Id Article:18075 date 31 Maggio 2007

Milano, Mentre a Siena c'era Roma che batteva la squadra toscana, a Milano l'impresa è firmata dalla VidiVici Bologna, che batte 75-71 l'Armani Jeans Milano. Inizio abbastanza deludente per la squadra di casa, che dopo il canestro nei primi 5 secondi di Green, vede rimanere invariato il punteggio nella propria casellina per cinque minuti, con Bologna che si porta avanti 8-2. Milano poi fa una seconda parte di primo quarto ottima, arrivando al primo mini-intervallo sul 20-18.

Nel secondo quarto la VidiVici prende in mano la partita, e effettua il primo allungo sul 31-24, ma Milano piazza un parziale di 6-0 grazie a Garris e si riporta sul -1. Ma al 18°minuto la Virtus allunga ancora, e va sul +10 (32-42), con la difesa di coach Markovski che lavora ottimamente sul duo milanese Blair-Watson. All'intervallo la VidiVici è in vantaggio 47-39, con un 7/12 da 3.

Milano nella ripresa sembra quasi un'altra squadra, molto più combattente e aggressiva, e si riporta sotto: al 26° i bolognesi avanti 52-50, e la fine di terzo quarto si vive all'insegna dell'equilibrio, fino all'ultimo mini-intervallo prima degli ultimi dieci minuti,che si chiude sul 60-62. Nell'ultimo quarto Milano ha un altro black out, sta più di 5 minuti senza fare nemmeno un punto, con Bulleri mezzo acciaccato e Calabria che arranca. Milano sembrava persa, a 2'59” dalla fine sotto di 12 con un pubblico molto freddo; di colpo, sembra cambiare completamente la partita, con la VidiVici che non riesce a costruire un azione d'attacco decente (con un Best molto stanco), e Milano che riesce a fare tutto. Grazie soprattutto a Garris e Green Milano si porta sul 71-73 a 1'10” dalla fine, ma Gallinari rovina tutto a una trentina di secondi abbondanti dalla fine quando, senza senso, cerca il fallo con un tiro estremamente scoordinato, e nell'azione successiva, mentre Djordjevic chiedeva di non fare fallo, a Schultze viene fischiato un antisportivo, e lì si chiude la partita con il 2 su 2 di Blizzard.

Milano: Garris 16, Blair 13, Schultze 10
Bologna: Best 13, Blizzard 11, Vukcevic 10

Domenica prossima, sempre alle 20.30, al PalaMalaguti di Casalecchio di Reno si disputerà gara-2.


Matteo Veneri