Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 22 Luglio 2019, ore 21:15

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Lazio , Tipo Articolo:Dichiarazioni Post partita ,
,
a cura di Valerio Moretti
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 88 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
L'allenatore biancoceleste Delio Rossi  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Rossi: "Grande carattere, ma poca cattiveria"

Ascoli-Lazio 2-2 2006-2007 Serie A
Dopo il pareggio, l'allenatore della Lazio, analizza i motivi di un risultato non del tutto soddisfacente

Id Article:17217 date 16 Aprile 2007

Roma, "Ci sono state tante celebrazioni intorno a noi, si parlava di una partita facile, ma io so bene che il torneo è difficle e tutte le squadre sono agguerrite". Questo il pensiero di Delio Rossi a caldo, subito dopo il pari con l'Ascoli che ha impedito, a questa Lazio, di eguagliare il record di quella di Eriksson di nove vittorie consecuttive.

E' visibilmente deluso, ma infondo se l'aspettava prima o poi un "fisiologico" passo falso, "Nonostante tutti i complimenti e nonostante tutti si attendessero una vittoria facile, sapevo che questa gara sarebbe stata complicata - e ancora, approfondendo i motivi tecnici del risultato - Nel primo tempo abbiamo giocato discretamente senza però trovare il goal, nella ripresa hanno segnato prima loro e ci siamo trovati ad inseguire, specie in inferiorità numerica, ma abbiamo raddrizzato la gara dimostrando di avere fiato e carattere".

Niente record dunque,ed effettivamente le cause sono da ricondurre anche ad una Lazio leggermente meno in palla rispetto alle otto precedenti gare di campionato, ma Delio Rossi non si scompone, "Nell'arco di un campionato ci sta e poi è pur sempre il quattordicesimo risultato utile. Abbiamo fatto cose buone e altre meno, è mancata un po' di cattiveria".

Il derby s'avvicina, ma l'atmosfera è ancora di grande sportività tra le due squadre. Ieri, il presidente biancoceleste Lotito, si è soffermato sulla prestazione dei cugini a Manchester, pronunciando parole tutt'altro che di sfida: "Una serata storta può capitare, ma la Roma, battendo largamente oggi la Sampdoria, ha dimostrato di essere una grande squadra", e sulla stracittadina ha detto: "L'importante è che sia uno spettacolo all'insegna della lealta e poi che vinca il migliore".
For more info: Premi per andare alla fonte della notizia

Valerio Moretti