Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Sabato 20 Aprile 2019, ore 08:31

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:Virtus Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Federico Rossini

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 128 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 2 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato

E’ finita

Dopo un buon inizio, Roma dimentica l’esistenza del canestro e, una persa dopo l’altra, viene battuta dal Tau Vitoria 72-77. Il 94-98 maturato a Pau tra i locali e il Maccabi decreta l’uscita romana dall’Europa.

Id Article:16602 date 16 Marzo 2007

Roma, L'ultima speranza di permanenza in Eurolega svanisce. La Lottomatica Virtus Roma perde dal Tau Vitoria per 72 a 77 di fronte ad un pubblico scarso e chiude con una gara di anticipo la propria avventura europea. Alla formazione romana sono risultati fatali un break di 0-8 a cavallo tra terzo e quarto periodo e la gestione sciagurata del finale.

Eppure il match era cominciato bene, con un veloce +6 di Roma tramutatosi altrettanto celermente in +10 (16-6) e poi +12 (20-8). Il Tau sembra semi-intontito dall'intensità di Roma e dal passaggio del turno assicurato, ma così non è. Il buon inizio di Askrabic (che finirà con 19 punti e una delle migliori prestazioni da quando è a Roma) è gelato dalla tripla sulla sirena del primo quarto di Rakocevic (24-19). La Virtus pare riprendersi,ma il Tau recupera rapidamente tutto lo svantaggio. Fino all'intervallo (40-40) e per quasi tutto il terzo quarto, si rimane punto a punto, ma alla fine della frazione il Tau compie il pesantissimo break di 0-8 e per Roma non c'è più speranza. I tentativi di rimonta sono tutti vani, e finisce 72-77. Il Pau Orthez non salva la Lottomatica, perdendo 94-98 al supplementare contro il Maccabi Tel Aviv.


Federico Rossini