Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 26 Agosto 2019, ore 02:42

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Nella foto, Debora Danzi, ex di turno  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

A Venezia, mission impossible!!

Match probitivo per le ragazze di D'Antoni in quel di Venezia

Id Article:16507 date 11 Marzo 2007

Roma, Ancora un trasferta per il San Raffaele Roma che domenica pomeriggio sul parquet PalaTaliercio di Mestre affronta l ‘Umana Venezia , protagonista nell' ultimo turno della vittoria di Priolo. 


Impegno difficile per le ragazze di coach d'Antoni che vengono dal brutto passo falso a Montichiari e da una settimana tormentata da infortuni ed influenze che hanno condizionato tutti gli allenamenti. Il coach gialloblù non è del miglior umore se visitiamo la settimana appena trascorsa.: Claudia Gattini ha uno stiramento al ginocchio , non sarà della partita domani sera e  Debora Danzi, ex di turno ha svolto per intero solo l'allenamento di ieri sera, bloccata a casa da lunedì per un forte stato febbrile dovuto all'influenza. 


Sarà nelle dieci Alice Quarta , classe '91, playmaker arrivata quest'anno da Torino, punto di forza della squadra Under 16 allenata da Antonio Forteleoni e stabilmente nella rosa della nazionale di categoria. l'Umana Venezia, ovvero la Reyer è tra le grandi società emergenti dell'intera A1, da cinque anni protagonista nella massima serie. Stefano Michelini è uno dei migliori allenatori in circolazione , Nel riquadro la playmaker dell'Umana Venezia, Garcia Pinero Begona  
(Premi per la FOTO Ingrandita) il gruppo è reduce da quattro vittorie consecutive . Fra le stelle della squadra venziana, la spagnola Begona Garcia, super domenica scorsa a Priolo, aiutata dalla bravura di Francesca Modica e da Giorgia Sottana, il migliore giovane talento italiano.


 Una squadra che sembrerebbe fuori dalla portata del San Raffaele di domani che complice l'assenza di Gattini avrà poche rotazioni con le piccole e D'Antoni dovrà perciò affidarsi così in guardia a Kresovic mentre in ala dovrà dare spazio a Ngo Ndjock e a Cinili (quest'ultima convocata per il raduno della nazionale Under 18 in programma da domani sera, sino a mercoledì, a Parma). 


In casa veneta tanto rispetto per la squadra romana : “San Raffaele è una squadra che non molla mai che lavora tanto in difesa e che fa del pressing la migliore arma. Dobbiamo perciò dimenticarci lo scarto in classifica e giocare come se avessimo di fronte la capolista. Solo così possiamo evitare qualsiasi passo falso”, questo il parere delle ragazze venete. 


In casa San Raffaele tanta grinta e concentrazione per giocare al massimo la gara in terra veneta .



Luca Gabriele Punziano