Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Martedi 19 Febbraio 2019, ore 12:33

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Basket , SkSoggetto:San Raffaele Basket Femminile , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Luca Gabriele Punziano
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 1618 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Si è fatta male alla caviglia, si spera che non sia nulla di grave  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Onore al Palabarbuto

Grande prova di tutta la squadra che cede di poco davanti ad una squadra favorita per il titolo

Id Article:16031 date 19 Febbraio 2007

Roma, Phard Napoli - San Raffaele Roma 66 - 59 (14-12, 26-25, 53-36) Una sconfitta che sa di convinzione quella del San Raffaele maturata al PalaBarbuto di Napoli al cospetto della Phard. 

Roma gioca con una grande convinzione, frutto di una buona difesa che ingabbia Napoli , fatale il break a inizio del terzo periodo che spiana la strada alla vittoria delle partenopee. Inizia forte Napoli , subito un break in avvio di match (7-2 al 3'). Reagisce Roma , Machanguana costruisce da sola un parziale di sei a zero che riporta avanti le capitoline (8-7 al 5'). Il parziale si chiude con il vantaggio della Phard (14-12).


 All' inizio del tempo si infortuna Francesca Di Battista alla caviglia, rientrerà nel corso della partita, Napoli è avanti di sei (24-18 al 6') . Una solida Machanguna ricuce lo strappo da sola , per la giocatrice romana tredici punti su venticinque nel corso della frazione . Alla fine minimo scarto in favore di Napoli per ventisei a venticinque. 

Al rientro in campo San Raffaele impatta la gara sul trenta pari con una tripla di una positiva Kresovic .

 Qui si spegne la luce , Napoli piazza un parziale di diciotto a uno e il punteggio si ancora sul 48 a 31 . Il tempo si chiude sul 53 a 36 per la squadra campana. In apertura di quarto periodo Roma reagisce , prima diminuisce il passivo (57 47 al 3') poi a tre minuti dalla fine riesce a rientrare fino al meno quattro (61-57al 7'), Cinili fa zero su due dalla lunetta . Sulla rimessa Napoli piazza la tripla della sicurezza e il finale è per Napoli 66-59

PHARD NAPOLI: Paterna S. 4 (2/4), Cirone M. 5 (1/2), Mauriello P. 6 (3/3, 0/2), Giauro S. 4 (1/3), Mirchandani L. (0/1), Gentile I. (0/1, 0/2), Antibe N. 14 (4/8), Fabbri V. (0/1), Ndiaye A. 14 (7/13), Holland-Corn K. 19 (5/6, 2/5), All. Molino Nino

SAN RAFFAELE ROMA: Di Battista F. (0/1, 0/2), Servillo D. NE , Cinili S. 6 (3/3), Kresovic I. 15 (3/11, 2/3), Gelfusa L. (0/4, 0/1), Ngo Ndjock M. 8 (4/6), Machanguana C. 19 (8/15), Danzi D. (0/3), Scimitani S. 6 (3/4), Gattini C. 5 (2/6),
All. D'Antoni Amedeo

ARBITRI:Guido Di Francesco, Emanuele Giummarra

NOTE: uscite per 5 falli Ndiaye Astou Phard Napoli tiri da due 22/39 (56,4%), tiri da tre 3/12 (25%), tiri liberi 13/16 (81,3%), rimbalzi dif. 26, off 7, palle perse 20, rec. 21. San Raffaele Roma tiri da due 23/53 (43,4%), tiri da tre 2/6 (33,3%), tiri liberi 7/15 (46,7%), rimbalzi dif. 21, off 13, palle perse 21, rec. 20.



For more info: Premi per andare alla fonte della notizia

Luca Gabriele Punziano