Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 22 Luglio 2019, ore 17:04

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Mondo Giallorosso ,
,
a cura di Luigi Perrone
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 470 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 4 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Stefano Fiore con la maglia del Valencia sua società di appartenenza  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Fiore piace alla Roma

Lo dice Federico Pastorello, agente del calciatore granata di proprietà del Valencia

Id Article:14941 date 21 Dicembre 2006

Roma, “Stefano Fiore piace alla Roma perchè già la scorsa estate la dirigenza giallorossa sondò il terreno con il Valencia. Attualmente non sono a conoscenza di contatti tra Roma e Torino per il prestito. Non mi sorprenderei se la Roma tornasse sui suoi passi, ma ritengo in questo momento difficile che possa essere aperta una trattativa”.

Sono queste le parole pronunciate da Federico Pastorello, agente di Stefano Fiore, intervenuto a "Unico Grande Amore"su Teleradiostereo Sport 90.7.
Di sicuro a Spalletti piace molto- dice ancora Pastorello- . In estate c'era qualche remora psicologica essendo lui stato legato alla Lazio e ai suoi tifosi".

In quanto all'utilizzo tattico del giocatore l'agente di Fiore non ha dubbi:”Stefano potrebbe sostituire egregiamente sia Taddei che Mancini e potrebbe essere anche una valida alternativa per Perrotta.

Poi Pastorello conferma il malumore dell'attuale giocatore del Torino che sembra poco indispensabile per Zaccheroni: ”Chiaramente dispiace vederlo relegato in panchina con il Torino. In oltre dodici anni di carriera lui ha avuto problemi solo con Zaccheroni,sia nella Lazio che in granata. Se avessimo saputo che il Toro si sarebbe affidato all'attuale tecnico, in estate non avremmo accettato la proposta granata”.

Ovvio che come agente mi sento in dovere di guardarmi attorno per cercare una soluzione a gennaio - aggiunge – e siccome Fiore è in prestito al Torino e il suo cartellino è del Valencia, non escludo che la Roma parlando con gli spagnoli per Tavano possa essersi informata anche su Stefano”.





Luigi Perrone