Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Martedi 23 Luglio 2019, ore 09:58

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Dichiarazioni Post partita ,
,
a cura di Alessandro Barnia
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 61 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Luciano Spalletti alla seconda stagione sulla panchina della Roma  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

"L'arbitro non ha sbagliato nulla"

Roma-Atalanta 2-1 2006-2007 Serie A
Luciano Spalletti risponde così alle polemiche sulla direzione di gara

Id Article:14545 date 3 Dicembre 2006

Roma, La partita contro l'Atalanta si è dimostrata più complicata del previsto e il tecnico giallorosso prova a spiegarne i motivi: “Nel primo tempo abbiamo subito una grande Atalanta, che ci ha messo in difficoltà e che avrebbe potuto anche raddoppiare. Loro recuperavano palla e ripartivano mentre noi siamo stati poco mobili. L'arbitro? Mi sembra abbia azzeccato tutto: i due rigori per noi ci sono mentre Pizarro tocca prima la palla e poi colpisce Rivalta.”

Sembra che appena si cambi qualcosa nella formazione titolare, la squadra ne risenta oltremodo, non riuscendo a sviluppare il solito gioco: “Non è colpa di Montella se abbiamo deluso all'inizio: in questo momento Vincenzo non è al meglio della condizione fisica e forse ha risentito della gara di tre giorni fa. Credo si possa giocare con lui in certe circostanze. L'ingresso di Perrotta ha dato vivacità e mobilità,d'altronde queste sono le sue caratteristiche.”

Intanto da Madrid, in un'intervista rilasciata al quotidiano “AS”, Fabio Capello strizza l'occhio a De Rossi. Spalletti non ha dubbi: “Daniele è romano e romanista, resta qui senza alcun dubbio. Lui ci tiene e lo dimostra nei comportamenti e nel modo di vivere lo spogliatoio.”


Alessandro Barnia