Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 22 Luglio 2019, ore 03:38

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Dichiarazioni Post partita ,
,
a cura di Matteo Romani
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 146 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 1 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Il centrocampista cileno David Pizarro  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

“Il rigore volevo calciarlo io”

Roma-Olympiakos 1-1 2006-2007 Champions League
Pizarro ha chiesto a Totti di battere il rigore. Ma poi spiega: “Francesco è un grande, non deve abbattersi”

Id Article:13745 date 1 Novembre 2006

Roma, Crisi rigori nella Roma. Contro l'Olympiacos di Rivaldo, Francesco Totti ha sbagliato il terzo penalty su quattro e in casa giallorossa ci si inizia a domandare se non sia il caso di cambiare rigorista. Già ieri per la verità, Pizarro ha provato a chiedere a Totti se potesse calciare lui il tiro dal dischetto: "Ho chiesto a Francesco se potevo tirare il rigore –racconta il centrocampista cileno- Ad Udine li tiravo,per questo mi sono fatto avanti, ma Totti e' un grande calciatore e non deve abbattersi per questi errori". Vale la pena ricordare che nella Roma ci sono ottimi rigoristi come Montella, Mancini, Chivu e lo stesso Pizarro. Difficile però che Spalletti decida di sostituire Totti dal dischetto a meno che non sia lo stesso numero dieci a chiederglielo

Matteo Romani