Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 22 Luglio 2019, ore 21:17

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Mondo Giallorosso ,
,
a cura di Luigi Perrone
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 470 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 4 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Spalletti da istruzioni ai suoi giocatori  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Spalletti parla di occasione persa

Il tecnico giallorosso esprime la sua amarezza per la sconfitta contro il Valencia. De Rossi e Panucci :”Serata no”

Id Article:12871 date 28 Settembre 2006

Roma, “Un'occasione persa”. E' questo il laconico commento di Luciano Spalletti alla fine della partita che ha visto la Roma battuta per 2-1 dal Valencia, nella seconda giornata di Champions League.
Nonostante la sconfitta, subita contro una squadra in grande forma, come testimonia il primo posto in classifica nella “Liga”, la Roma ha comunque dimostrato di avere tutte le carte in regola per puntare alla qualificazione.
Spalletti analizza ancora la prestazione dei suoi:” Nel primo tempo i ragazzi hanno giocato al calcio, il Valencia non è stato più bravo di noi. Nel secondo non abbiamo giocato meglio rispetto al primo ma prendiamo atto del risultato e ci impegneremo a migliorare”.

Di serata negativa parla anche Daniele De Rossi:”Da questa sconfitta riusciremo a tirare fuori qualcosa di positivo. Qui a Valencia si può perdere, ma sono convinto che la partita si poteva anche vincere- dice il centrocampista giallorosso che aggiunge-: “La gara è stata equilibrata. Abbiamo subito gol su due episodi sfortunati. Ci dispiace,perché tenevamo molto a fare bella figura”.
De Rossi si sofferma anche su Totti, che ieri ha festeggiato il suo trentesimo compleanno segnando la rete del momentaneo pareggio:” Non ha la condizione che aveva prima dell'infortunio, anche perché credo che un Totti a quei livelli si sia visto davvero poche volte: era devastante. Comunque, ritroverà ritmo e stato di forma giocando”.

Christian Panucci, al rientro nell'unici di partenza dopo il turno di riposo avuto domenica a Parma, si sofferma sulla contemporanea assenza di Taddei e Mancini, uomini fondamentali per il gioco della Roma:” Se ci mancano i titolari di fascia abbiamo poche alternative. Mancini e Taddei sono difficilmente sostituibili. Per ora, però, siamo messi bene sia in campionato che in Champions. Dispiace, ovviamente, per la sconfitta contro il Valencia, ma non abbiamo demeritato; La squadra ha giocato bene per sessanta minuti, poi è calata”.



For more info: Premi per andare alla fonte della notizia

Luigi Perrone