Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 22 Luglio 2019, ore 21:15

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Mondo Giallorosso ,
,
a cura di Luigi Perrone
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 470 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 4 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
De Rossi festeggiato dopo il suo gol da Capitan Totti  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

De Luca:”La Roma è uno squadrone”

Il presidente del Siena crede nelle possibilità scudetto del club di Sensi

Id Article:12450 date 14 Settembre 2006

Roma, Alla vigilia della sfida che opporrà la sua squadra alla Roma il presidente del Siena, Paolo De Luca, fa i complimenti alla squadra giallorossa che vede come vera protagonista della nuova stagione:” Loro hanno uno squadrone che si saprà far rispettare anche in Europa, sono convinto e spero che la Roma vinca il campionato”. Il presidente della squadra toscana si augura però che domenica i suoi giocatori possano vincere, bissando così il successo esterno ottenuto alla prima giornata sul campo del Chievo:”Ai giallorossi auguro le migliori fortune ma domenica spero di vincere- dice il maggior esponente del club senese, che aggiunge-. ”Spero di vedere una partita allegra, con due squadre che abbiano voglia di fare bel gioco, perché il calcio ha bisogno di questo dopo la lunga estate fatta di carte bollate. Il calcio giocato deve tornare ad essere allegro”. 

Roma e Siena
si sfidano in un inedito testa a testa dopo l'esordio vincente per entrambe. Chi vince rimane in vetta a punteggio pieno,De Luca accarezza l'idea di fare lo sgambetto alla famiglia Sensi: Quella di domenica sarà una sfida al vertice visto che anche noi abbiamo tre punti. Contro il Chievo abbiamo fatto un ottimo primo tempo, in una partita dove siamo stati penalizzati da un gol in fuori gioco”.
Infine ci sono gli elogi per il nuovo allenatore Beretta da quest'anno al Siena per sostituire De Canio:”Il vero merito del mister è stato quello di aver costruito un gruppo molto unito che ha messo in campo gli attributi e tanta voglia di vincere- afferma De Luca - queste sono caratteristiche importanti che dobbiamo saper sfruttare”.




Luigi Perrone