Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 17 Luglio 2019, ore 09:24

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Mondo Giallorosso ,
,
a cura di Marco Juric
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 249 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 2 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Faty  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Roma punita da un'autorete

Finisce 1-0 per il Porto l'amichevole di lusso allo stadio Dragao

Id Article:11988 date 31 Luglio 2006

Roma, In un clima da Champions, davanti a 50.000 spettatori festanti per la presentazione del nuovo Porto di Adriaansee, la Roma perde a causa di una sfortunata autorete di Mexes, ma convince per il gioco espresso in campo anche senza tutti i nazionali impegnati in Germania. E' stato un test molto impegnativo, giocato contro una squadra quadrata e più avanti con la preparazione, ma i giallorossi non sono mai apparsi in difficoltà, il che fa ben sperare per il futuro a pieni ranghi e con qualche acquisto in più.
Era l'esordio di Mido con la maglia giallorossa e l'egiziano pur giocando poco più di mezz'ora, si è dato da fare, si è mosso bene davanti, soprattutto dando più peso alla manovra offensiva dei giallorossi. Per il resto si è vista una difesa collaudata su vecchi meccanismi che Mexes e Chivu conoscono alla perfezione, con qualche falla però sul lato destro (coperto da Cassetti) dove Quaresma ha fatto il bello e il cattivo tempo. A centrocampo sufficiente prova di Aquilani, mentre Faty è parso ancora acerbo per certi livelli ma naturalmente l'età gioca a suo favore. Mancini ha come sempre dato sfogo alle sue attitudini di corsa e tecnica senza però essere incisivo, mentre Alvarez ha macinato i soliti km sulla fascia riuscendo addirittura a tirare bene in porta. Nonda purtroppo è sembrato un corpo estraneo alla squadra, Spalletti in conferenza stampa
(Premi per la FOTO Ingrandita) movimenti sbagliati e pochissima lucidità sotto porta, da rivedere al più presto. Alla fine la Roma ha chiuso con tanti ragazzini in campo che però non hanno certo sfigurato davanti ai detentori della Superliga Portoghese, segno che il vivaio giallorosso è di ottima qualità.
Il gol decisivo è nato da un'ottima azione di Ricardo Quaresma che ha prima creato scompiglio sul lato destro giallorosso e poi di esterno destro ha crossato al centro dell'area dove purtroppo Mexes per anticipare Adriano interviene maldestramente sul pallone e insacca in rete, cogliendo di sorpresa Curci. Ma è un gol che non fa male, perché il primo subito dalla Roma per di più su autogol, come dire che non conta.

Mister Spalletti a fine gara ha commentato così il match dei suoi: “Sono soddisfatto dei ragazzi, perché è stato un buon test che poteva finire in parità”. Il tecnico ha espresso anche un commento su Mido che fa ben sperare per la stagione che sta per iniziare: “Mido mi piace molto e lo sto seguendo con attenzione perché ha proprio le caratteristiche della punta che serve alla Roma”. Insomma che l'egiziano non sia la punta titolare della Roma 2006/2007?


Marco Juric