Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Lunedi 22 Luglio 2019, ore 20:42

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Calcio , SkSoggetto:Roma , Tipo Articolo:Dichiarazioni Post partita , SkSoggetto Dichiarante:L.Spalletti ,
,
a cura di Federico Formica
Per saperne di piu' su di me...

, ,



Articoli: 281 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 14 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Il mister giallorosso davanti ai microfoni
(Premi per la FOTO Ingrandita)

 Bene, bravi, avanti così

Roma-Lecce 3-1 2005-2006 Serie A
Spalletti elogia i suoi e mantiene la rotta:  Abbiamo gli stimoli giusti

Id Article:11082 date 9 Aprile 2006 Dichirazione di: Luciano Spalletti

Roma, Luciano Spalletti è soddisfatto, e del resto come potrebbe non esserlo: la sua Roma ha sbrigato una pratica affatto semplice in soli venti minuti (complice il rigore sbagliato dai salentini sul 2-0). Se è vero che il Lecce sta retrocedendo, è anche vero che gli ultimi risultati dei pugliesi non erano tranquillizzanti. Spalletti ha visto così la partita: "La squadra è stata molto attenta velocissima, e scesa in campo con gli stimoli giusti. Abbiamo vinto meritatamente contro una squadra in grande condizione, e poi se si pensa che questo Lecce aveva vinto con il Milan vuol dire che siamo stati doppiamente bravi. Anche perchè vincere con il Milan non è mai casuale".
Stasera la Fiorentina andrà a Torino. La Juventus potrebbe fare un grosso favore ai giallorossi fermando i ragazzi di Prandelli: "Ma io non tiferò la Juventus. Certo,se i viola non dovessero vincere oggi non ci dispiacerebbe ma al di là di questo noi dobbiamo giocare diverse partite e quello che mi dà più sicurezza sono le buone prestazioni che hanno fatto i nostri ragazzi".
Il messaggio è chiaro: la Roma pensi anzitutto a sé stessa, perché è grazie a se stessa, e non con favori esterni, che è arrivata fin qui.

Federico Formica