Comandi

Immagine logo sito
Issue793 del 07/07/2018 Year: 2018 ID: 2 Mercoledi 21 Agosto 2019, ore 20:32

, Home Page (Sommario) Manda un email all'autore , Elenco Skede Soggetti per , Autore:Francesco Conti , Tipo Skeda Soggetto:Vecchie Glorie ,
,
a cura di Francesco Conti
Per saperne di piu' su di me...

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 286 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




Skede: 3 Premi per andare all'elenco delle skede soggetti che ho compilato
Logo Skeda Soggetto

Vecchie Glorie : Boniek Zbigniew

Data di Nascita: 3 Marzo 1956 Luogo: Bydgoszcz Nazione: Polonia
Ruolo: Attaccante

Soprannome : Zibì e

Nascita Luogo : Bydgoszcz, Polonia

Nascita Varie : Boniek nasce il 3 marzo 1956

Esordio in Nazionale : 1977 anno che porterà alla convocazione per i mondiali del 1978 in Argentina dove comincerà a dimostrare di essere una stella assoluta a livello mondiale

Il suo rapporto con la Nazionale : sempre positivo in ogni gara disputata, Zibì ha aiutato la Polonia ad arrivare terza ai mondiali di Spagna dell'82, eliminata dall'Italia che poi diventerà campione del mondo. Nel 2002 è stato anche il selezionatore della nazionale ma la sua esperienza è durata solo 5 mesi

Caratteristiche Tecniche : 180 cm. 76 kg. fisico possente tanto da sembrare un carro armato

Schema Gioco : gioca da esterno sinistro per poi adeguarsi al ruolo di libero negli ultimi anni della sua carriera sempre ottenendo ottimi risultati

Sinistro (commento) : 7 Dalla fascia sinistra con il suo sinistro metteva i suoi compagni davanti la porta pronti a segnare

Destro (commento) : 7 Non disdegnava di effettuare brillanti giocate anche con il destro

Colpo di Testa (commento) : 6 Nonostante la prestanza fisica il suo punto forte era proprio la velocità e la bravura con i piedi

Senso Tattico (commento) : 7 era molto bravo a tenere la posizione e a crearsi gli spazi per gli inserimenti

Intesa con i compagni di squadra (commento) : 8 era molto bravo a sostenere i suoi compagni sia fuori che dentro al campo dove dava sempre il massimo per cercare di portare gli attaccanti davanti alla porta avversaria

Tecnica (commento) : 7 le sue incessanti incursioni sulla fascia erano un misto di classe e potenza che riusciva ad abbinare in maniera impeccabile

Aneddoto : Zibì aveva firmato il contratto con la Roma già nel 1983 ma la Federazione polacca e il Widzew Lodz si opposero perchè i giallorossi volevano effettuare il pagamento in tre rate e trovarono invece l'accordo con la Juventus

Personalita' : Boniek era un giocatore capace di farsi sentire dai suoi compagni nei momenti delicati e di dare grande carica nelle partite più importanti, specie in quelle serali nelle quali è stato autore di grandiose prove che hanno portato Giovanni Agnelli ad attribuirgli il soprannome di 'bello di notte'

Arrivo a vestire la nostra maglia nel : 1985

Come e' arrivato alla Roma ? : E' bastata una sola telefonata di Dino Viola, suo grande estimatore che aveva bisogno di trovare un grande nome del calcio mondiale capace di sostituire il rimpianto Falcao

RomaTop : La stagione 1985/86 fu entusiasmante perchè la Roma partì lentamente ma fece uno strepitoso girone di ritorno culminato con la rimonta alla Juventus vanificata solo dalla sconfitta interna con il Lecce

RomaFlop : 1986/87 campionato molto deludente della Roma anche a causa di una deficitaria campagna acquisti e che ha poi portato all'abbandono di Eriksson ad alcune giornate dalla fine

RomaTopGara : Le gare contro Lecce ed Atalanta nelle quali Zibì realizzò due splendide doppiette

RomaFlopGara : La gara contro il Lecce con cui la Roma perse lo scudetto del 1986 ai danni della Juventus facendo svanire il sogno di Boniek di poter ridisputare la Coppa dei Campioni nella quale aveva dimostrato il meglio di sè negli anni torinesi

RomaFineIl : 1988

Termino' di giocare con noi : Decise di concludere la sua carriera in giallorosso per provare l'avventura di allenatore con Lecce e Bari ma senza troppa fortuna.

AlboOro : 2 Coppa Italia ( 1983, 1986 )1 campionato ( 1983/84 )1 Coppa delle Coppe ( 1984 )1 Supercoppa Europea ( 1984 )1 Coppa Intercontinentale ( 1985 )1 Coppa dei Campioni ( 1985 )

Oggi : Lavora come opinionista per la Domenica Sportiva trovandosi molte volte pronto a sostenere le cause giallorosse.